Venerdì 18 dicembre: Il lungo respiro dei parchi…

Venerdì 18 dicembre: Il lungo respiro dei parchi…

con Nessun commento

Quest’anno è stato un anno particolare per tutti, anche per i Parchi Regionali, proprio per questo motivo, venerdì 18 dicembre dalle ore 9 alle 12 è stato organizzato il workshop virtuale, sulla piattaforma Zoom, Il lungo respiro dei Parchi…la fruizione delle aree protette in Toscana nel tempo della pandemia: azioni dell’oggi e idee per il dopo

L’incontro organizzato in collaborazione dai tre Parchi Regionali delle Alpi Apuane, di Migliarino San Rossore e della Maremma insieme con Federparchi e la Regione Toscana ha lo scopo di sottolineare come la pandemia ha cambiato il modo di fruire delle aree protette e quelli che saranno i progetti futuri per rendere sempre più i Parchi Regionali alla portata di tutti.

Ecco il programma nel dettaglio:

ore 9:00 -saluti di Monia Monni (assessore regionale ambiente, economia circolare, difesa suolo, ll.pp., protezione civile)

9:10 – “Pandemia e aree protette: un’occasione di ricerca e sviluppo” introduzione di Giampiero Sammuri (presidente Federparchi)

9:30 – “Le esperienze maturate e i progetti in cantiere nei parchi e nelle riserve”
interventi di Antonio Bartelletti (Alpi Apuane), Maurizio Burlando (Arcipelago Toscano) Riccardo Gaddi (Migliarino-S.Rossore-Massaciuccoli), Enrico Giunta (Maremma)

10:15 – 11:30 – Discussione aperta ai partecipanti:
moderatrice Gilda Ruberti (dirigente regionale settore “Tutela della Natura e del Mare”)

conclusioni di Giovanni Maffei Cardellini (presidente Migliarino-S.Rossore-Massaciuccoli) e Lucia Venturi (presidente Maremma)

  • Per partecipare, puoi collegarti, cliccando qui (ti ricordiamo che la stanza virtuale apre 10 minuti prima dell’inizio del workshop)
  • Se non hai già scaricato Zoom sul tuo computer, ti ricordiamo che puoi farlo, cliccando qui