Toscana zona arancione dal 6 dicembre

Toscana zona arancione dal 6 dicembre

con Nessun commento

Con ordinanza del Ministero della Salute del 05 dicembre 2020 la regione Toscana è stata classificata zona arancione in conformità con la zonizzazione regionale prevista dal DPCM dello scorso 03 novembre 2020. Pertanto, alla luce delle norme attualmente vigenti, sono applicabili per il territorio del Parco regionale della Maremma le seguenti prescrizioni:

– articolo 2 comma 4 lettera a) del DPCM 03/11/2020: è vietato ogni spostamento in entrata e in uscita dai territori di cui al comma 1 (zone arancioni), salvo che per gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute. Sono comunque consentiti gli spostamenti strettamente necessari ad assicurare lo svolgimento della didattica in presenza nei limiti in cui la stessa è consentita. È consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza. Il transito sui territori di cui al comma 1 è consentito qualora necessario a raggiungere ulteriori territori non soggetti a restrizioni negli spostamenti o nei casi in cui gli spostamenti sono consentiti ai sensi del presente decreto

– articolo 2 comma 4 lettera b) del DPCM 03/11/2020: è vietato ogni spostamento con mezzi di trasporto pubblici o privati, in un comune diverso da quello di residenza, domicilio o abitazione, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di studio, per motivi di salute, per situazioni di necessità o per svolgere attività o usufruire di servizi non sospesi e non disponibili in tale comune.

Per questo vogliamo ricordarti che il Parco della Maremma resta aperto, salvo nuove comunicazioni, ma per visitarlo è necessario rispettare alcune regole:

1) mantenere il distanziamento lungo i sentieri

2) indossare la mascherina anche durante l’attività motoria

3) l’attività motoria può essere praticata solo nel Comune di residenza.

Per quanto riguarda il Parco della Maremma, quindi, i residenti del Comune di Grosseto possono percorrere gli itinerari per:

– San Rabano,
– Le Torri (spiaggia di Collelungo)
– Le Grotte
– Bocca D’Ombrone
– percorso faunistico/forestale.

I residenti del Comune di Magliano in Toscana possono percorrere gli itinerari per:
– Salto del Cervo
– Poggio alle Sugherine

I residenti nel Comune di Orbetello possono percorrere i percorsi per:
– Punta del Corvo
– Le Cannelle
– Poggio Raso.

Ti ricordiamo che i biglietti possono essere acquistati anche online.
Per maggiori informazioni, contatta il centro visite al numero 0564 393238 o scrivi a centrovisite@parco-maremma.it (orario 8,30-13,30).

Guarda il video