Solidarietà per le popolazioni colpite dal terremoto

con Nessun commento

Il Parco della Maremma e le Cooperative Le Orme, Silva e Coopera hanno devoluto i guadagni di domenica 28 agosto scorso e una raccolta fondi in aiuto dei terremotati

Un piccolo gesto per aiutare i territori di Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto, colpiti dal terremoto lo scorso 24 agosto.

Il Parco della Maremma, domenica 28 agosto scorso, aveva destinato i guadagni delle iniziative della giornata in favore delle popolazioni colpite dal sisma.

Ugualmente le guide e i collaboratori delle cooperative Le Orme, Silva, Coopera hanno deciso di aderire a questa iniziativa di solidarietà, promuovendo una raccolta fondi da devolvere.

Entrambi i contributi, pari a circa 1.650 Euro in totale, sono stati versati sul conto corrente attivato dalla Regione Toscana per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto.