Siglato accordo per realizzazione tratto di ciclopista tirrenica nel Parco della Maremma

Siglato accordo per realizzazione tratto di ciclopista tirrenica nel Parco della Maremma

con Nessun commento

Il 20 aprile 2021, presso la sede dell’Ente Parco Regionale della Maremma, è stato sottoscritto l’accordo fra il Parco della Maremma, la Provincia di Grosseto e la proprietà delle sorelle Vivarelli Colonna per la cessione a favore del Parco dei terreni per la realizzazione del progetto di ciclopista tirrenica deliberato dalla Regione Toscana, nonché per la cessione da parte della Provincia e a favore delle sorelle Vivarelli Colonna dei terreni posti in località Cala di Forno.

Con tale accordo, le parti hanno anche pattuito la chiusura in maniera bonaria del contenzioso precedentemente intrapreso dalle sorelle Vivarelli Colonna dinanzi al Tribunale Amministrativo Regionale per la Toscana sia nei confronti dell’Ente Parco che della Provincia di Grosseto.

Le parti hanno espresso grande apprezzamento e soddisfazione per l’ottimo risultato raggiunto, a cui ha contribuito anche il Comune di Magliano in Toscana.

L’accordo raggiunto rappresenta il presupposto essenziale affinché si possa procedere con la realizzazione del tratto di ciclopista tirrenica che collega la stazione di Alberese a Talamone, che interessa il territorio del Comune di Magliano in Toscana all’interno dell’area di competenza del Parco della Maremma. Si tratta di un elemento di grande importanza nell’ottica di valorizzazione dell’intero territorio.

Nelle negoziazioni per il raggiungimento di detto accordo, le parti sono state assistite dal Prof. Avv. Alessandro Botto e dall’Avv. Francesco Mataluni dello Studio Legance Avvocati Associati di Roma, nonché dall’Avv. Vittorio Chierroni dello Studio Legale Lessona di Firenze.