Presenza serafiche in alcune aree del Parco

con Nessun commento

Avvertiamo i visitatori che in questi giorni in alcune aree del Parco è possibile entrare in contatto con piccoli ditteri che pungono chiamati localmente “serafiche”. Poichè  le uova di questi insetti vengono deposte nei terreni umidi nell’area di contatto tra l’acqua e il terreno e le larve scavano nella superficie del substrato per cercare microrganismi di cui nutrirsi  è impossibile debellarli con le classiche pratiche di disinfestazione, tra l’altro incompatibili all’interno dell’area protetta.
Consigliamo di proteggersi con indumenti o cospargendo la pelle di olio o creme particolarmente persistenti.

We warn visitors that in these days in some areas of the Park it is possible to come across with small flies locally called “serafiche”. We recommend protecting yourself with clothing or sprinkling oil on your skin. We inform that inside the protected area it is not possible to do pest control to preserve natural life linked to the aquatic environments