Il Parco della Maremma e la campagna referendaria contro le trivelle

con Nessun commento

“Al referendum del 17 aprile vota sì per fermare le trivelle” questo è il messaggio che  sia il Parco della Maremma, sia Legambiente  hanno affidato a uno striscione di 10 metri. All’iniziativa di questa mattina hanno partecipato anche Lucia Venturi, presidente del Parco della Maremma e Angelo Gentili, presidente di Legambiente.

 Legambiente ha lanciato al campagna contro le trivelle anche in Maremma, scegliendo il Parco della Maremma come location, in quanto rappresenta il polmone verde del nostro territorio.

Il Parco della Maremma è per tutto il territorio un punto di riferimento non solo dal punto di vista naturalistico e storico, ma anche turistico e paesaggistico. “È assurdo rischiare di rovinare paesaggi favolosi – afferma Lucia Venturi, Presidente del Parco della Maremma –  mettere in crisi la pesca e ostacolare una risorsa preziosa per tutta Italia come quella turistica: l’unica via da intraprendere è quella delle energie pulite e rinnovabili”