Liberazione Tartaruga Olivastra

Liberazione Tartaruga Olivastra

con Nessun commento

Stamani, 16 aprile 2019, all’Acquario di Talamone si è tenuta una conferenza stampa in cui è stata illustrata la collaborazione tra Legambiente ed il Centro recupero tartarughe marine di Talamone (Tartanet) gestito dal Parco Regionale della Maremma, che potenzierà le sue attività a salvaguardia delle tartarughe marine.
Inoltre, sono state evidenziate, dalla Regione Toscana, le attività per migliorare il Punto informativo di Talamone della rete OTB grazie ai contributi del progetto Ecostrim.
Infine, sono state presentate, dal Circolo di Festambiente, le strutture che hanno aderito al protocollo di Legambiente TartaLove per gli stabilimenti Amici delle tartarughe.
Per l’occasione, è stata liberata la tartaruga Olivastra, in cura da ottobre scorso al Centro Tartanet di Talamone.