Negli ultimi giorni del mese di dicembre 2018 è stata predisposta la versione definitiva della documentazione poi inviata ad Europarc Federation a sostegno della candidatura della nostra area protetta per l’ottenimento del riconoscimento relativo alla Carta Europea del Turismo Sostenibile.
La documentazione è di seguito elencata e consultabile:
Questa documentazione sarà a disposizione della commisssione Europarc che si occuperà di valutare la nostra proposta per la candidatura.
Inoltre è stato predisposto un report specifico che riporta in sintesi quanto fatto finora e la prospettiva degli obiettivi che sono stati identificati nel percorso di costruzione della Carta. Questo documento sarà lo strumento in mano all’incaricato Europarc che verrà anche, successivamente, a visitare il nostro Parco per le verifiche necessarie al fine dell’attribuzione del riconoscimento.