I versamenti a favore dell’Ente Parco Regionale della Maremma possono essere effettuati con le seguenti procedure:

Da parte di soggetti PRIVATI:

  • Tramite Bonifico bancario c/o Banca Terre Etrusche e di Maremma – Credito Cooperativo di Grosseto (Banca TEMA)
    IBAN: IT 89 R 08851 14303 000000360881
    BIC – SWIFT CODE: ICRA IT RR NN0
  • Tramite  C/C postale n. 10424588 intestato a Ente Parco regionale della Maremma – Servizio Tesoreria.
  • Tramite versamento diretto presso la tesoreria dell’Ente presso Banca Terre Etrusche e di Maremma (Banca TEMA) in via Santerno n. 5 – Grosseto
  • Pagamento Sanzioni Amministrative tramite sistema PagoPA della Regione Toscana

 

Da parte di PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI:

  • Tramite conto di Tesoreria unica presso la Banca d’Italia
    IBANIT 78 R 01000 03245312300161529

 

FATTURAZIONE ELETTRONICA  (ai sensi del D.M. n. 55 del 3 aprile 2013)

Denominazione Ente:                                    ENTE PARCO REGIONALE DELLA MAREMMA
CODICE UNIVOCO UFFICIO:                        UF4UW6
NOME UFFICIO:                                            Uff_eFatturaPA

 

Spilt Payment – Avviso ai fornitori

Si comunica che a partire dal 01 Luglio 2017 per disposizione del Decreto Legge n.50/2017 convertito nella Legge n.96/2017 l’Ente Parco rientrerà tra i soggetti pubblici ai quali si applicherà la disciplina dello Split Payment”.

Le fatture emesse da tale date nei confronti dell’Ente Parco dovranno essere emesse in regime Split Payment richiamando l’art. 17-ter del D.P.R. 633/1972. Si ricorda che il regime di Split Payment non si applica alle operazioni soggette a “Reverse Charge”.