26 Maggio: “Spiagge e fondali puliti” e la liberazione di Olà

26 Maggio: “Spiagge e fondali puliti” e la liberazione di Olà

con Nessun commento

Venerdì 26 maggio è in programma l’evento “Spiagge e fondali puliti”, la storica iniziativa promossa su scala nazionale da Legambiente: il Circolo Festambiente, in collaborazione con la  Pro Loco Alborensis, che porterà gli studenti dell’Istituto  Agrario Leopoldo II di Lorena di Grosseto a fare “pulizia” sull’arenile di Marina di Alberese. L’appuntamento per tutti i cittadini che vorranno partecipare assieme alle scuole è alle ore 10 direttamente sulla spiaggia di Marina di Alberese.

La spiaggia ripulita accoglierà a fine mattinata  la liberazione in mare della tartaruga Olà, una Caretta caretta che ha fatto un lungo percorso prima di essere nuovamente pronta a solcare il mare. La tartaruga marina giunta ferita al centro di Grosseto, è poi approdata per completare il ciclo di cure al Centro Tartanet di Talamone gestito dal Parco; infine ha trascorso un periodo di riabilitazione all’Acquario di Livorno dove, grazie alla disponibilità degli operatori e alle vasche di profondità, ha potuto riprendere la piena funzionalità e dunque le condizioni per poter essere rimessa in mare. L’appuntamento per chi volesse assistere alla sua liberazione è alle 11,30 sulla spiaggia di Marina di Alberese.