Ecco il 2015 del Parco della Maremma

con Nessun commento

Il 2015 è stato un anno ricco di iniziative per il Parco della Maremma. Infatti si sono festeggiati i suoi primi 40 anni! Proprio in onore di questo evento sono state organizzate molteplici attività.

Il primo festeggiamento è avvenuto il 20 giugno presso il Granaio Lorenese, dove è stata organizzata una vera e propria festa di compleanno con tanto di torta per il Parco della Maremma.

Successivamente il 13 agosto, a Festambiente il Parco è stato nuovamente celebrato per i suoi 40 anni e da Legambiente gli è stata regalata una vera libreria per lettori di tutte le età, per spingere i visitatori del Parco, non solo ad ammirare la storia e la natura, ma anche ad apprezzare la lettura, base della conoscenza.

Il 2015 è stato anche l’anno dell’Expo e il Parco della Maremma – assieme alle aziende che vi operano – è stato presente nello spazio di Toscana Fuori Expo presso i Chiostri dell’Umanitaria a Milano, nella “Settimana dei Parchi della Regione Toscana” (11-17 agosto).
Il Parco della Maremma ha portato a Milano le eccellenze del territorio dal 15 al 17 agosto. Il 15 agosto è stato protagonista con la presentazione dell’audio libro “Storie di Maremma” narrato da Arnoldo Foà e cantato dalle Vocal Sisters, pubblicato dal Parco proprio in occasione dei 40 anni.
Il 16 è stata una giornata interamente dedicata alla Laguna di Orbetello, prima con la proiezione del documentario-film “I cavalieri della Laguna” alla presenza del regista Walter Bencini, successivamente con la degustazione dei prodotti dei Pescatori di Orbetello, intervenuti per presentare le loro specialità. Siamo onorati di aver ospitato questo film che racconta un pezzo del nostro territorio e che proprio in questi giorni è stato premiato al Festival del cinema di Torino con il premio DOC WINE TRAVEL FOOD, come miglior docu film italiano del 2014/2015 dedicato al mondo del cibo.

Il 17 agosto si è svolto il pranzo finale della manifestazione, a base di prodotti tipicamente maremmani, rivolto a giornalisti e foodblogger per esportare e far conoscere il buon cibo nostrano anche in altre regioni d’Italia, con un ottimo successo visti gli articoli pubblicati.

Assaggiare per credere – “Assaggiare la Maremma  a Milano”

Dalla Cucina di Jo – “Fuori Expo e un invito gradito #parcomaremma”

Italia a tavola – “Parco della Maremma, uno scrigno verde che racconta le sue bellezze ai milanesi”

Daniela Delli – “Una terra da prendere a morsi”

Acqua e Menta – “Toscana Fuori Expo, il Parco della Maremma a tavola”

Cominciamo da Qua – I sapori della Maremma a Milano

Sempre per i 40 anni, il 20 settembre si è svolta la prima traversata del Parco della Maremma da Talamone ad Alberese: un’escursione molto apprezzata dai partecipanti e che – da primavera – sarà ripetuta ogni mese, tranne nel periodo estivo.

Inoltre, l’11 ottobre si svolta l’edizione zero dell’ Ultra Trail del Parco della Maremma (UTPM), una corsa a piedi che si svolge normalmente in ambiente naturale, con dislivelli positivi e negativi importanti, un chilometraggio elevato e limitati posti di ristoro. Generalmente questi percorsi di gara sono in montagna, e ve ne sono di molto famosi nell’arco alpino, conosciuti nel circuito internazionale degli atleti che si misurano in queste specialità. L’Ultra Trail Parco della Maremma è il primo a svolgersi a queste “latitudini” ed è interamente all’interno dell’area protetta. L’UTPM dal prossimo anno, diventerà un appuntamento fisso la prima domenica di ottobre, con attività destinate anche a chi non si cimenta in questo tipo di gare. Saranno realizzati quattro eventi: due a carattere agonistico e due destinati a chi vuole passeggiare e sarà una manifestazione che coinvolgerà a più livelli l’intero territorio compreso nel Parco della Maremma e che entrerà a far parte del circuito nazionale ed internazionale degli UT con una forte potenzialità di sviluppo nei prossimi anni, se sapremo lavorare bene ed in sinergia per costruirla al meglio.

Sempre ad ottobre, il 18, si è svolta la prima edizione de “La festa del Parco” istituita in onore dei 40 anni, con l’ ingresso gratuito con guida, lungo gli itinerari a piedi, per tutti i residenti nei tre Comuni del Parco della Maremma. Anche questo sarà un appuntamento fisso ogni anno la terza domenica di ottobre.

A novembre l’appuntamento è stato con la Fiera dei cavalli di Verona, dove il Parco era presente nello stand della camera di Commercio di Grosseto e dove è stato possibile promuovere le opportunità offerte per gli amanti dell’andare a cavallo.