Il Parco Naturale Regionale della Maremma ritiene che la ricerca scientifica sia indispensabile per una gestione efficiente ed efficace delle risorse ambientali (naturali, culturali e paesaggistiche) del territorio
protetto.
A tale scopo il Parco promuove ed organizza ricerche che ritiene di suo prioritario interesse e incoraggia ed ospita ricerche proposte da soggetti terzi.
Lo svolgimento di qualsiasi ricerca scientifica svolta all’interno del Parco è soggetta a limitazioni e controlli al fine di ottimizzare i risultati delle ricerche stesse ed evitare inutili pressioni sull’ambiente.
Il presente regolamento si applica in primo luogo a tutte le ricerche che vengono ospitate nel Parco, ma anche i ricercatori che svolgono ricerche per conto del Parco, oltre al rispetto delle specifiche tecniche che verranno stabilite per ogni singolo progetto, dovranno far riferimento ai principi del presente regolamento.